top of page

"Il grande libro delle storie non scritte" di Mariella Cortés


In #collaborazione per la prima volta con Tandem Collective Global e con l'autrice Mariella Cortés, oggi vi presento il libro che mi ha permesso di partecipare alla prima #Writealong italiana: "Il grande libro delle storie non scritte", pubblicato da Mondadori Electa per Rizzoli il 30 Maggio 2023.


"Il grande libro delle storie non scritte" di Mariella Cortés

  • Numero di pagine: 272

  • Formato: Libro - Brossura

  • ISBN: 9788891837301

  • Prezzo: € 24,90

  • ⭐⭐⭐⭐⭐

 

Questo non è un semplice libro di scrittura creativa o un libro di frammenti di storie da prendere e modellare a proprio piacimento. Questo è un libro che sprona, che invoglia, che porta a galla storie sepolte nei nostri cassetti, personaggi di cui ci siamo innamorat* soltanto scrivendoli, luoghi incantati o descrizioni di posti realmente esistenti e tanto altro. E' un libro creativo, da "pasticciare" come si preferisce, da costruire, da disegnare, da realizzare in tutto e per tutto.

Un libro da collezionare, leggere e scrivere

Risulta diviso in sette sezioni tematiche illustrate e per ogni sezione ci sono quattordici diversi frammenti e proposte, domande, giochi, spunti e tanto altro. Alla fine di ogni sezione inoltre c'è una moodboard fotografica, una specie di tavola con tante foto che danno molti spunti per diverse storie. Mi sono divertita parecchio a compilare le prime pagine di ogni sezione con storie da me inventate, scritte, pensate e lasciate in qualche taccuino. E ho iniziato a lavorare anche su altre proposte, grazie alle indicazioni del gruppo della #Writealong.

Questo libro è tuo. E quindi… portalo cn te, scrivici sopra, incolla ricordi, fotografie, spunti.

Le sette sezioni in particolare sono:

  • Incipit: l'inizio di una storia, quella frase o quelle frasi che catturano immediatamente l'attenzione del lettore, che lo trasportano verso il corpo del libro

  • Frammenti: parti di storie, di testi, stralci di storie che potrebbero diventare qualcosa di più

  • Dialoghi: parti di testo in cui due o più personaggi emozionano, parlano, litigano, si divertono e chi più ne ha più ne metta

  • Punti di svolta: stravolgimenti o più semplicemente cambi di rotta della storia, turning points che portano verso il meglio o verso il peggio

  • Finali: parti terminali del romanzi, a lieto fine o a fine drammatica, che lasciano un'apertura verso un seguito, un futuro o più semplicemente concludono la storia

  • Scenari: luoghi, paesaggi, mondi fantastici o realistici, distopici e quant'altro, o semplicemente angoli descrittivi

  • Personaggi: protagonisti, antagonisti, aiutanti, secondari, che restano nel cuore o vengono odiati dai più

In più ci sono due altre sezioni bonus, recensioni e marketing, e un'ultima parte che non ha spunti, non ha riflessioni o domande, ma è libero e perfetto per esprimere al meglio la propria creatività sia di scrittura che di disegno nella moodboard. E' un libro veramente ben realizzato, lascia tantissimo spazio all'immaginazione ma in qualche modo guida comunque il lavoro grazie appunto alle domande, ai quiz, alle attività. Lo consiglio agli amanti della scrittura soprattutto per le vacanze estive, è un libro che accompagna bene la giornata sotto l'ombrellone e tiene la mente aperta come un normale cruciverba. Ringrazio i miei compagni di avventura in questo viaggio e gli organizzatori.

10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page