top of page

"Il sogno di Eleonor" di Jennifer Preda


In #collaborazione con De Agostini Libri, oggi vi parlo di un romanzo adolescenziale che mi ha colpita positivamente, con molti messaggi interessanti e uscito il 26 Aprile 2022: "Il sogno di Eleonor" di Jennifer Preda.


"Il sogno di Eleonor" di Jennifer Preda

  • Numero di pagine: 240

  • Formato: Libro - Brossura con alette

  • ISBN: 9788851199074

  • Prezzo: € 15,90

  • ⭐⭐⭐⭐

 
È possibile realizzare un desiderio con TikTok?

Eleonor ha quattordici anni, tanti amici, una dolce e amorevole famiglia sempre disponibile e un talento innato per la danza. I suoi genitori decidono, però, di trasferirsi di punto in bianco in una piccola città sul mare per realizzare finalmente il loro sogno: aprire un negozio di fiori. Jennifer si allontana dai suoi vecchi amici, si chiude quasi a riccio, al punto da non trovarsi a suo agio nemmeno nella danza.

Mi affaccio alla sala. Mi immagino lì a ballare con il sorriso sulle labbra, felice. Ma poi... no. Non ci riesco, non posso riuscirci. E così faccio una cosa che non è da me: scappo via. Sto fuggendo dalla scuola, la visiera del cappellino schiacciata sulla fronte, la testa bassa per non incrociare gli sguardi altrui.

Oltre a questo blocco inspiegabile, si ritrova nella nuova classe come "new entry", fin da subito odiata da Priscilla, "Prisca" su TikTok e ape regina indiscussa. Eleonor passa i giorni a nascondere i suoi problemi finché non stringe amicizia con Scarlet, compagna di banco stralunata, sicuramente stravagante e con tante idee ingegnose. Scarlet le consiglia di provare a ballare su TikTok, aprire un canale proprio per rifugiarsi nella danza, ma in maniera diversa. E così, tra visualizzazioni, post, balli e sfide con Prisca, "EleonoR" inizierà un nuovo cammino che la porterà verso una maggiore consapevolezza di sè e del suo talento.

 

Con questo libro sono ritornata un po' indietro nel passato, a quando ero adolescente e io ero soltanto una "Eleonor" di turno, non di certo Priscilla l'ape regina, ma con un sogno nel cassetto ben chiaro: diventare una cantante. Eleonor è una ragazza all'apparenza timida e introversa, ma che sa esprimersi apertamente con le giuste persone, con la chiave che le permette di aprirsi totalmente e sinceramente. E questa persona per Eleonor è Scarlet, dal carattere diametralmente opposto al suo, esplosiva, vivace, pronta ad esplodere da un momento all'altro. Ho amato tutte le situazioni e interazioni tra le due, un rapporto sincero in cui nessuna delle due guadagna qualcosa, se non dell'affetto reciproco.

Scarlet esprime i suoi sentimenti in un modo davvero originale, non c'è dubbio. Ma pure io non scherzo. Siamo proprio fatte l'una per l'altra, mi sa. Restiamo di nuovo in silenzio. «Tu sei stata l'unica a vedermi» butta lì, a un certo punto. «È bello sentirsi parte di qualcosa di... reale.»

Mi è piaciuto anche il rapporto creatosi con Mirko, compagno di classe delle due, sicuramente estroverso e simpatico, ma con lati che apertamente riesce a mostrare di sè, l'ho trovato molto protettivo nei confronti delle due amiche, ma mai invadente. Eleonor sicuramente è fortunata, perché ha anche due genitori sensibili, sinceri e amorevoli, per nulla autoritari o severi, ma comprensivi quasi all'inverosimile.

«Abbiamo tutti un po' paura delle nostre fragilità, Eleonor» dice mamma. «Ammetterlo non vuol dire essere stupidi. Anzi, ci vuole un gran coraggio.»

Spesso, nei nostri cambiamenti di rotta, crediamo di deludere le persone che ci amano, che amiamo e che stimiamo, ma spesso la delusione che sentiamo è proprio quella che proviamo verso noi stessi, perché le persone che ci amano lo fanno per ciò che siamo in quanto esseri viventi, non per i nostri comportamenti o per le nostre azioni. Il libro sicuramente non voleva lanciare solo questo messaggio, ma ha tanti altri messaggi positivi. I sogni possono essere raggiungibili, basta crederci, ma soprattutto essere onesti con gli altri e con se stessi, perché le maschere prima o poi cadono, la vita può cambiare da un momento all'altro e il futuro è incerto.

24 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page