top of page

"Noi da una vita" di Chiara Verzulli


In #collaborazione con O.D.E. Edizioni, oggi vi parlo finalmente di un romanzo presentato qualche giorno fa: "Noi da una vita" di Chiara Verzulli, pubblicato il 13 Aprile 2022.

"Noi da una vita" di Chiara Verzulli

  • Numero di pagine: 235

  • Formato: Ebook

  • ISBN: /

  • Prezzo: € 2,99

  • ⭐⭐⭐⭐⭐

 

Chloe e Mark sono migliori amici, nati e cresciuti insieme, ora vicini di casa. L'uno sente trascorrere la vita dell'altro, entrambi esprimono pensieri, si aiutano e si sostengono, litigando certo, ma senza tenere il muso a lungo. Si conoscono, si capiscono come nessun altro, si amano senza dirselo o confessarselo. Lei è innamorata da sempre di lui, mentre lui inizia a provare qualcosa per lei quando forse è troppo tardi.

Il mio cuore è rimasto incastrato nel suo, i miei pensieri in quel noi che ha solo la dimensione dell'amicizia.

Un incidente, un incubo, un percorso da affrontare, una perdita. La vita non sempre è facile e non sempre va come noi vogliamo che vada, ma il vero amore è più forte di ogni dramma, o forse no?

 

Una storia lunga una vita intera, quella di Chloe e Mark, una vera e propria favola moderna. Questo romanzo racchiude la forma più pura d'amore per me: quella tra due amici, due confidenti, due anime fatte per stare insieme, attratti l'uno dall'altra sia mentalmente che fisicamente. I protagonisti hanno due caratteri molto diversi e ne sono consapevoli, ma si attraggono come poli opposti.

Io sono di certo più riflessivo e tranquillo di Chloe, che invece è esplosiva e un vulcano di idee. Non sta mai ferma a meno che non stia leggendo, l'unica cosa che la rende mansueta.

Crescere insieme, conoscersi intimamente, esserci nei momenti più importanti delle rispettive vite è tutto ciò che porta Chloe ad innamorarsi perdutamente del suo migliore amico, troppo occupato fino ad un certo istante a considerarla soltanto come una sorella. Ma, quando c'è l'attrazione mentale, quella calamita che porta due persone a sentirsi serene soltanto con l'altro, c'è solo da capire se possa esserci anche l'attrazione fisica, la scintilla che rende ogni rapporto più divertente e sicuramente meno monotono. Chloe ha sempre avvertito la scintilla, ha sempre amato Mark e lo ha sempre visto con occhi diversi, seppur reprimendo i sentimenti per paura di un rifiuto.

Maledizione a me che sono sempre con la testa fra quelle nuvole che hanno occhi verdi e capelli biondi, fisico asciutto e non palestrato oltre misura. Quelle che mi fanno sognare a occhi aperti da sempre e che hanno un nome: MARK.

Il punto di vista alternato ci porta nella mente dei due protagonisti, ci porta nei momenti di dubbio, in quelli di gioia e felicità, ma anche in quelli di paura, terrore ed estrema sofferenza. In alcuni momenti ho trovato Mark un po' troppo "mieloso", ma capisco quanto l'attesa di un sentimento tangibile poi possa far esplodere tutto insieme.

Siamo noi, siamo sempre stati noi da una vita e io ho sprecato tanto di quel tempo dietro ragazze inutili, quando quella perfetta era sotto ai miei occhi da quando sono nato.

Ho amato anche i momenti più "spicy", momenti intimi ma anche divertenti, quelli tra due ragazzi che hanno deciso di donarsi completamente e che vedono un futuro insieme, un cammino che percorreranno mano nella mano tra ostacoli grandi quanto montagne e difficoltà più o meno pesanti, perché l'amore è un'altra cosa rispetto alla mera attrazione fisica, si tratta di complicità e passione, fiducia e rispetto. Un romanzo ricco di momenti di vita reale, personale, che sa toccare corde particolari e proprie di ognuno, emozionante e commovente. Spero in un promettente futuro per l'autrice.

12 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page