top of page

"Polvere tra i raggi del sole" di Stefania Fiorino


In #collaborazione con l'autrice, oggi finalmente vi racconto di un libro che mi ha emozionato e fatto battere il cuore come solo i testi di quest'autrice riescono a fare: "Polvere tra i raggi del sole" di Stefania Fiorino, un romance uscito lo scorso Giugno.


"Polvere tra i raggi del sole" di Stefania Fiorino

  • Numero di pagine: 373

  • Formato: Libro - Brossura

  • ISBN: 9798720946951

  • Prezzo: € 14

  • ⭐⭐⭐⭐⭐

 
Una volta entrata, avrei dovuto fare i conti con i miei demoni, quelli che nascondevo da sempre, quelli che non avrei più potuto ignorare.

Deborah Fisher ha impiegato anni per sconfiggere i propri demoni, per curare ferite destinate a rimanere ben impresse, per ritornare a respirare e vivere finalmente. E' grazie alla sua migliore amica Amanda, in particolare, che trova il coraggio di iscriversi ad un corso di danza, riprendendo una passione accantonata da anni. Nella scuola incontra per caso Ryan Jekins, un insegnante di danza interessato a lavorar con lei. Ma Ryan non è solo un ragazzo arrogante e presuntuoso, è anche il suo "Noah", il ragazzo dei suoi sogni e del suo libro.

Sollevai gli occhi e persi un battito, spalancai la bocca sentendo il sangue gelarsi e rimescolarsi un secondo dopo, dando vita a un incendio. No, non poteva essere lì. Non poteva essere assolutamente lui!

Deb, grazie a Ryan e Liam, l'altro insegnante della scuola, ricomincia a imparare, a crescere, a ridere. Se prima si nascondeva nel cappuccio di una felpa, con Ryan finalmente si lascia andare e ricomincia a sognare e a sperare, tutto per merito dell'amore. I due si capiscono, si confidano e si consolano l'un l'altra, riescono a rimarginare le loro ferite. Il loro legame è profondo, è amore puro. Ryan riesce a superare quel passato che tanto l'aveva tormentato, lo stesso passato che gli aveva fatto smettere di crede all'amore. Deb, invece, dovrà lottare con un passato più presente che mai, tornato più devastante e distruttivo.

Conoscevo quella disperazione, quella stretta al petto che impediva al respiro di circolare. Il dolore era la mia più vecchia conoscenza eppure non riuscii ancora una volta ad arrendermi. Gli presi una mano, la strinsi con dolcezza e la portai sul mio cuore.

Una storia fatta d'amore e di amicizia, ma anche di dolore, violenza e brutalità, una storia intensa che tocca argomenti importanti e devastanti.

 
Tu sei il mio raggio di sole, hai trasformato la polvere nera che mi ricopriva in polvere scintillante. Hai squarciato le nubi, portato serenità nella mia vita incasinata, mi hai fatto desiderare di tornare a vivere.

Una storia da leggere con calma, per i temi trattati. Un libro intenso, ben scritto stilisticamente, alla portata di tutti per la fluidità di lettura e per il lessico semplice ma per nulla banale. I protagonisti di questa storia, Deb e Ryan, hanno entrambi un passato difficile e soltanto insieme riescono a superarlo, dimostrando così che l'amore è in grado di scavalcare ogni ostacolo. Ryan ha una corazza che soltanto Deb riesce a scalfire, sembra arrogante e spocchioso, ma in realtà è dolcissimo, generoso, protettivo, forse appare un po' egocentrico ma credo che lo faccia più per scherzare con Deb e Liam che per altro.

Non si poteva fuggire dal passato, ritornava sempre, più oscuro e profondo di prima.

Deb ci racconta pian piano il suo passato traumatico. E' una ragazza risoluta, si è finalmente lasciata il passato alle spalle e ha voglia di sorridere, di ballare, di amare. Ma Deb è anche una giovane donna che farebbe, in qualsiasi istante, qualsiasi cosa per le persone che ama davvero. E' stato difficile leggere quelle pagine, quei racconti terrificanti e devastanti, quelle situazioni invivibili per una ragazzina e più in generale per qualsiasi donna. Se ho provato odio leggendo di quelle situazioni, è grazie alla capacità di scrittura dell'autrice, che ha riportato interi discorsi e scene difficilmente comprensibili, impensabili e spaventose. L'amore vero, però, riesce a trovare la luce anche in quei momenti bui e oscuri, in quegli istanti in cui ogni speranza e vana.

La speranza stava rinascendo nel mio cuore, un'intera vita aveva ripreso a scorrere nelle mie vene da quel giorno di tre mesi prima in cui avevo incontrato i suoi occhi verdi.

I piani cambiano, le relazioni migliorano o si spezzano, ma l'affetto sincero resta sempre. E' proprio un tipo di amicizia vera e senza segreti, bugie e sotterfugi quella che troviamo tra Amanda e Deb, al punto che Amanda più volte salva la sua migliore amica: la salva dai suoi pensieri spingendola a ballare, la salva da se stessa spingendola a lasciarsi andare, la salva dal suo demone letteralmente verso il finale. L'amicizia così costruita è rara e difficile da trovare, ma sappiamo che quando due persone si appartengono il loro legame è eterno.

Tu sei capace di farmi dubitare delle mie scelte, ho pianificato la mia vita, ho tracciato una via da seguire, ma tu la distruggi, crei l'imprevisto, nessuno c'era mai riuscito. Beh, nessuno mi aveva mai colpito...

In mezzo a una storia coinvolgente, emozionante e intensa, in mezzo a capitoli col punto di vista di Deb e altri, in quantità minore, col punto di vista di Ryan per approfondire emozioni e sensazioni, troviamo alcuni capitoli sul significato di piante e fiori, sicuramente esplicativi e nozionistici, ma comunque connessi alla trama e allo svolgimento della storia. Uno dei romanzi più significativi di quest'anno, un romance da consigliare completamente, ben scritto e non semplice come potrebbe sembrare. Un messaggio importante: la violenza non dev'essere motivo di vergogna per la vittima, la violenza va denunciata sempre, a qualsiasi età e in qualsiasi momento.

8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page